Nei giorni scorsi il Milan ha riscattato Alex Jimenez, che poi ha prolungato il suo contratto con il club rossonero fino al 2028. Il Real Madrid però, potrebbe comunque riprenderselo nei prossimi anni. A raccontarlo è stato Fabrizio Romano, secondo cui i Blancos si sarebbero tutelati inserendo nel contratto alcune clausole relative ai diritti di recompra.

Il Real Madrid può ricomprare Jimenez: le cifre

Da quanto emerso, i Galacticos potrebbero riacquistare il terzino spagnolo nel 2025 o 2026. Nel primo caso dovrebbero pagare 9 milioni di euro, nel secondo caso tre in più. L’operazione, a ben vedere, ricorda molto quella relativa a Brahim Diaz, che ha giocato in rossonero dal 2020 al 2023, salvo poi essere ricomprato dagli spagnoli.