Un giocatore giovanissimo e poco conosciuto che passa dal Barcellona alla Lazio. Era già successo qualche anno fa con Keita Balde, la storia si ripete al termine del mercato estivo 2019 con Raul Moro.

Raul Moro come Keita Balde

Come riportato dal Corriere di Roma, il trasferimento di questo interessante classe 2002 in biancoceleste ricorda tanto quello del senegalese. Diciassette anni da compiere, Moro è un giocatore duttile: ala ma all’occorrenza anche centravanti. Keita Balde ha lasciato la Lazio per andare al Monaco dopo aver messo in mostra le sue qualità nella squadra della capitale. Ci sarà lo stesso epilogo anche per Moro?