Juventus U23, c’è bisogno di un attaccante

È tempo di bilanci per la Juventus U23, pronta ad operare sul mercato in entrata. La prima stagione di sempre della seconda squadra bianconera è stata finora sotto le aspettative. Motivo per cui, al fine di garantire a mister Zironelli una rosa più ampia, si pensa a piazzare un colpo in attacco per questa sessione di calciomercato invernale. Ad oggi sono due i nomi sul taccuino: Benjamin Mokulu e Giancarlo Malcore, rispettivamente bomber di Carpi e Cittadella.

Juventus U23, conosciamo meglio i protagonisti

Benjamin Mokulu Tembe, 29 anni, ha firmato per il Carpi da svincolato, dopo aver chiuso il suo rapporto con l’Avellino, fallito la scorsa estate. In questa stagione ha totalizzato 16 presenze, firmando 3 reti e 3 assist. Per lui si pensa anche ad uno scambio alla pari con la Juventus che cederebbe ai biancorossi Del Fabro. La seconda possibilità è l’ingaggio di Giancarlo Malcore, passato proprio dal Carpi al Cittadella la scorsa estate. Per il 25enne finora è stata una stagione deludente, con sole 6 presenze ed un gol, ed un eventuale passaggio di categoria, da Serie B a Serie C, potrebbe fare al caso suo. Si attendono sviluppi nelle prossime ore.