José Mauri, occasione di riscatto al Brescia?

Una stagione non certo esaltante per José Mauri, che quest’anno ha totalizzato in rossonero soltanto 6 presenze complessive in stagione. Nonostante i numerosi infortuni per la squadra rossonera, l’argentino non è comunque riuscito a scalare le gerarchie imposte da Gattuso. Motivo per cui ora, con un contratto in scadenza, il ragazzo potrebbe giustamente decidere di cambiare aria. Su di lui il Brescia, pronto a prenderlo a prezzo di saldo.

José Mauri: l’idea di Cellino

Le Rondinelle, fresche vincitrici del torneo di Serie B, hanno bisogno di rinforzarsi al meglio per affrontare la prima stagione nel massimo campionato italiano dopo otto anni di assenza. L’idea di puntare al classe 1996 è stata del presidente Cellino in persona, intenzionato quindi non solo a trattenere i suoi migliori talenti, almeno per il momento, ma anche a migliorare la rosa per non far trovare i suoi impreparati dopo il salto di categoria.