L’Avezzano mette a segno un doppio colpo di mercato, che vede come protagonisti due giovani talenti: si tratta di Mattia Bruni, attaccante classe ’99 di proprietà della Sambenedettese che arriva in prestito, e di Falou Samb, punta senegalese del ’97 dopo la recente esperienza con la maglia del Mosta. Di seguito è riportato il comunicato ufficiale diramato dalla società abruzzese.

Avezzano, presi Bruni e Samb

L’Avezzano Calcio comunica di aver acquisito ufficialmente le prestazioni di Mattia Bruni (’99) e Falou Samb (’97).

Mattia Bruni è un attaccante che arriva a titolo temporaneo dalla Sambenedettese: il giocatore aveva militato, in prestito, nell’Arzachena in questa prima parte di stagione. Nella scorsa annata, invece, l’esordio in Serie D con i Nerostellati di Pratola Peligna.

Centravanti potente e prestante fisicamente (1,96 m di altezza per lui), il senegalese Falou Samb si allenava invece da tempo con i biancoverdi ed era in attesa del completamento burocratico per il suo status di extracomunitario: sarà regolarmente a disposizione per il match di sabato. Per lui un passato con le giovanili del Genoa, con l’ultima esperienza nella Prima Divisione di Malta con la maglia del Mosta F.C..