Dopo uno spavento generale in casa Ascoli, è stato reso noto dalla società che Mohamed Camara è stato operato con successo ed inizierà a breve il suo percorso che lo porterà alla guarigione completa.

L’infortunio di Mohamed Camara

Il calciatore guineano si era infortunato lo scorso 27 Ottobre ed è stato tenuto lontano a lungo dai campi da gioco per un infortunio al crociato. Nell’intervento effettuato in data odierna è stata completata la ricostruzione del legamento, stimando una completa riabilitazione di circa 6 mesi. Il club marchigiano, il mondo del calcio giovanile e non solo hanno voluto augurare il meglio al centrocampista africano, che probabilmente si rivedrà in campo direttamente nella prossima stagione sportiva.