Si inizia a fare sul serio. L’Italia U19 è chiamata a centrare il primo obiettivo della stagione. L’Italia U19 si appresta ad esordire nella Prima Fase di qualificazione al Campionato Europeo di categoria in programma dall’8 al 13 ottobre a Skopje: l’Italia sarà opposta ai padroni di casa della Macedonia, alla Finlandia e all’Inghilterra.

Il Tecnico Vanoli ha convocato 22 ragazzi per il raduno di preparazione. Gli azzurrini si alleneranno per quattro giorni a Coverciano e il 3 ottobre diramerà la lista definitiva dei 18.

L’elenco dei convocati (figc.it)

Portieri: Alessandro Giacomel (Empoli), Alex Meret (Udinese);
Difensori: Diego Borghini (Empoli), Mauro Coppolaro (Udinese), Ivan Francesco De Santis (Milan), Fabio Della Giovanna (Inter), Federico Dimarco (Inter), Simone Giuliano (Palermo), Giuseppe Pezzella (Palermo), Davide Vitturini (Teramo);
Centrocampisti: Nicolò Barella (Cagliari), Alfredo Bifulco (Rimini), Paolo Ghiglione (Genoa), Manuel Locatelli (Milan), Simone Minelli (Fiorentina), Matteo Pessina (Lecce), Alberto Picchi (Empoli), Andrea Vassallo (Milan);
Attaccanti: Federico Bonazzoli (Sampdoria), Giuseppe Antonio Panico (Genoa), Luca Vido (Milan), Michele Volpe (Frosinone).